Cronaca

Catania e dintorni, auto “a ruba” nella notte

elefante_notturna

Catania. Due topi d’auto catanesi sono stati arrestati in flagranza la scorsa notte in due rispettivi interventi di Polizia e Carabinieri.

I militari del Nucleo Radiomobile del Comando Provinciale hanno tratto in arresto il 24enne Giulio Alfio Virgillito. L’uomo è stato intercettato in via Bronte, a Catania, a bordo di una Nissan Qashqai rubata poco prima in via Campanarazzo, a Misterbianco. Era stata proprio la vittima a denunciare al 112 il furto del Suv che, dopo l’arresto di Virgillito è stato restituito al legittimo proprietario. Virgillito è stato posto ai domiciliari in attesa della direttissima.

Gli agenti delle Volanti della Polizia di Stato, grazie ad una segnalazione al 113, sono intervenuti intorno alle 4:20 in via Giovanni Denaro dove era segnalata la presenza di due individui che stavano rubando un’auto. I poliziotti, giunti sul posto, individuavano l’uomo che armeggiava all’interno dell’auto segnalata, il quale alla vista della pattuglia si è dileguato facendo perdere le proprie tracce, e il complice che era rimasto a bordo dell’auto su cui erano giunti i malfattori, in funzione di palo. Quest’ultimo ha tentato la fuga a bordo del mezzo ma è stato immediatamente raggiunto e identificato per Signorelli Gregorio (classe ’76). L’auto oggetto del tentativo di furto, di cui era stato infranto il finestrino lato guida e manomesso il cilindretto di accensione, è stata riconsegnata alla vittima e sono stati sequestrati gli arnesi atti allo scasso rinvenuti all’interno (una sega per metalli, una chiave “a pappagallo”, una leva tubolare in acciaio e delle forbici). Il Signorelli, su disposizione del P.M. di turno, è stato sottoposto agli arresti domiciliari in attesa dell’udienza del giudizio per direttissima.

Il primo Network in franchising di quotidiani online

Testata giornalistica ai sensi della Legge 103/2012. Direttore Responsabile Dario Lazzaro. Tutti i contenuti de lagazzettacatanese.it sono di proprietà di Associazione Il Cirneco, C.F.: 93197970879
Per i comunicati stampa, testi e immagini dovranno essere inviati alla email [email protected]
Per la tua pubblicità su questa testata: Responsabile commerciale Simone Cirami – [email protected] – Mob: +39 327 77 03 240.

Scarica l'App de LaGazzettaCatanese.it

Copyright © 2015 Associazione Il Cirneco

In alto