Archivio

Catania. Ecco il piano per il “Ferragosto sicuro”

piazza_duomo_cattedrale_elefante

Ferragosto sicuro a Catania. L’amministrazione comunale ha predisposto tutto per assicurare il massimo della sicurezza sulle strade e nei luoghi frequentati da vacanzieri, cittadini e turisti.
Dunque, così come disposto dal vicesindaco e assessore alla Polizia Municipale, Marco Consoli, su precise direttive del sindaco Enzo Bianco, nei giorni 14 e 15 agosto su tutto il territorio comunale saranno impegnati nei 4 turni 78 Vigili Urbani in auto e in moto.
Saranno anche istituiti dei presidi fissi nei punti nevralgici del traffico, come il viale Kennedy e il Lungomare da piazza Europa a Ognina, oltre al controllo totale della circolazione, sotto il coordinamento del comandante del Corpo di Polizia Municipale, Pietro Belfiore.
Ci saranno diverse pattuglie, in auto e in moto, che dalle 15 del giorno 14 alle 7 del giorno 16 vigileranno nella zona della Plaia, con un’attenzione particolare nelle aree vicine alle spiagge libere. Sarà anche attenzionata la zona dell’aeroporto di Fontanarossa. Vigilanza che ci sarà anche nei pressi dei due solarium comunali di piazza Europa e di Ognina e della spiaggetta di San Giovanni Li Cuti.
Il 14 ci sarà il controllo autovelox di mattina sul Lungomare, di pomeriggio sulla Circonvallazione. Particolare attenzione verrà data negli orari serali e notturni sia del 14 sia del 15, momenti in cui si prevede un notevole incremento del traffico.

Per restare aggiornati sulle notizie si può seguire La Gazzetta Catanese.it anche su Facebook, cliccando qui.

Le news dalla Città Metropolitana di Catania

Testata giornalistica ai sensi della Legge 103/2012. Direttore Responsabile Dario Lazzaro. Tutti i contenuti de lagazzettacatanese.it sono di proprietà di Associazione Il Cirneco, C.F.: 93197970879
Per i comunicati stampa, testi e immagini inviare una email a [email protected]
Per la tua pubblicità su questa testata: Responsabile commerciale Simone Cirami – [email protected] – Mob: +39 327 77 03 240.

Scarica l'App de LaGazzettaCatanese.it

Copyright © 2015 Associazione Il Cirneco

In alto