Archivio

Catania, i “bulli” della movida finiscono in manette. In corso operazione dei carabinieri

Catania. Erano sempre più frequenti le segnalazioni e le denunce di episodi di violenza, rapina e lesioni personali su giovani nel centro storico, durante le ore serali e notturne. Dagli elementi raccolti, i carabinieri di Catania hanno potuto aumentare i controlli nelle zone in questione, riuscendo ad individuare tre giovani che malmenavano, aggredivano e derubavano i frequentatori della movida catanese.

Maggiori dettagli verranno diffusi dopo la conferenza stampa che si terrà a metà mattinata.

Per restare aggiornati sulle notizie si può seguire La Gazzetta Catanese.it anche su Facebook, cliccando qui.

In alto