Archivio

Catania. Il Comune offre le aule ai ragazzi dell’Istituto De Felice

Riceviamo e pubblichiamo integralmente.

Il comune ha messo a disposizione per i ragazzi dell’Istituto De Felice una decina di aule  presso l’Istituto Vespucci. Il sindaco Enzo Bianco e l’assessore alle Politiche Scolastiche Valentina Scialfa hanno infatti dato questa disponibilità al Commissario della Provincia regionale, Paola Gargano, essendo il De Felice un istituto superiore e quindi di competenza della provincia stessa. L’edificio ha subìto il crollo del controsoffitto durante il maltempo che ha colpito Catania lo scorso 30 settembre.

“Questa interazione tra Comune e Provincia anche sul fronte scolastico – hanno commentato sindaco Bianco e assessore Scialfa – fa comprendere come ormai sia matura la necessità che nasca la città metropolitana, visto che di fatto essa già esiste. Il De Felice è di proprietà della Provincia ma il Comune si attivato per aiutare i ragazzi a proseguire regolarmente le lezioni”.

Per restare aggiornati sulle notizie si può seguire La Gazzetta Catanese.it anche su Facebook, cliccando qui.

In alto