Cronaca

Catania. Il Mercato delle Pulci si trasferisce alla Vecchia Dogana

Riceviamo e pubblichiamo integralmente.

Il Mercato delle Pulci da domenica prossima si terrà nella Vecchia Dogana del Porto di Catania in via Dusmet. Il trasferimento, peraltro temporaneo, dall’attuale sito si è reso necessario dall’ingrandimento del cantiere dei lavori in corso nel Porto di Catania che ha ridotto l’area mercatale oltre a porre una serie di problematiche legate alla sicurezza dell’intera area. L’assessore comunale alle Attività Produttive Angela Mazzola nei giorni scorsi ha incontrato gli operatori chiedendo se fossero disposti gratuitamente a trasferirsi nell’area della Vecchia Dogana nel periodo limitato all’esecuzione di questi importanti lavoratori. La risposta è stata affermativa da parte degli operatori ed i funzionari dell’assessorato hanno anche raccolto le firme di adesione.
“Sarebbe stato più facile sospendere il mercato – spiega l’assessore Mazzola – anche perché quella di abbandonare l’area attuale non è una scelta da parte dell’amministrazione comunale ma una necessità: i lavori competono l’Autorità portuale e sono senza dubbio importanti per il porto e la città. Ma abbiamo cercato di trovare una soluzione temporanea per dare continuità al mercato.Domenica, con i soliti orari, il Mercatino delle Pulci si terrà nella Vecchia Dogana. Quando finiranno il lavori tornerà nell’area che lo ha ospitato fino ad oggi“.

In alto