News

Catania. Modifiche alla viabilità per lavori in tratto di via Nizzeti

Riceviamo e pubblichiamo integralmente.

Dal 4 al 9 luglio in via Nizzeti, nel tratto compreso da via del Canalicchio alla rotatoria con  le vie Sgroppillo e Nuovaluce,  divieto di transito per tutti i veicoli, a eccezione di quelli degli addetti ai lavori, dei residenti e dei mezzi di soccorso. Lo comunica la sezione Sottosuolo della direzione Polizia locale e Utu, precisando che il provvedimento  consentirà al dipartimento della Protezione civile di Catania l’esecuzione di lavori  di scavo utili a collegare la condotta fognaria da via Nizzeti all’incrocio con la via Sgroppillo (all’altezza della rotatoria di via Sgroppillo – Nuovaluce).
Il traffico sarà deviato su percorsi alternativi. In particolare, i  veicoli provenienti dalle vie Sgroppillo,  XX Settembre e Nuovaluce, e diretti a Catania su via Nizzeti, potranno percorrere via Nuovaluce fino alla prima rotatoria e imboccare via Diodoro Siculo e via del Canalicchio, per poi raggiungere via Nizzeti in direzione Catania.
I veicoli provenienti dalla Circonvallazione e da via Nizzeti e diretti in via Nuovaluce,  percorreranno via Nuovalucello (strada parallela alla Circonvallazione) per raggiungere via Nuovaluce attraverso viale Mediterraneo (A18 Dir).
Gli interventi saranno indicati dalla relativa segnaletica per l’intera durata dei lavori, pattuglie della Polizia locale saranno presenti al fine di limitare i disagi alla viabilità e assicurare fluidità al traffico veicolare.

Il primo Network in franchising di quotidiani online

Testata giornalistica ai sensi della Legge 103/2012. Direttore Responsabile Dario Lazzaro. Tutti i contenuti de lagazzettacatanese.it sono di proprietà di Associazione Il Cirneco, C.F.: 93197970879
Per i comunicati stampa, testi e immagini dovranno essere inviati alla email [email protected]
Per la tua pubblicità su questa testata: Responsabile commerciale Simone Cirami – [email protected] – Mob: +39 327 77 03 240.

Scarica l'App de LaGazzettaCatanese.it

Copyright © 2015 Associazione Il Cirneco

In alto