Cronaca

Catania. Multate due persone per smaltimento di rifiuti “fai-da-te”

Riceviamo e pubblichiamo integralmente.

Gli uomini della sezione Vigilanza Ambientale della Polizia municipale, nel corso dei controlli sulle cosiddette microdiscariche – in particolare quelle delle vie Calliope, Barcellona e Toledo ma anche di aree del centro – hanno multato R.M., un manovale di 44 anni sorpreso mentre abbandonava materiale di risulta proveniente da lavori di demolizione e manufatti in plastica. Il manovale era alla guida di una Fiat Uno sequestrata dalla Polizia municipale perché risultata senza assicurazione e senza revisione. L’uomo dovrà pagare multe complessivamente per circa millecinquecento euro.
Altra multa, da 1.200 euro, per C.A., un autotrasportatore di 51 anni, che, fermato nei pressi di una delle microdiscariche, ha esibito ai Vigili un formulario di identificazione dei rifiuti risultato incompleto. La Polizia municipale gli ha intimato dunque di conferire i rifiuti – anche in questo caso materiale di risulta proveniente da demolizioni – in una discarica autorizzata.

In alto