Archivio

Catania: Obiettivo risparmio energetico quasi raggiunto. Entro il 2020 riduzione del 20%

pubblica illuminazione

Il sindaco di Catania Enzo Bianco rende noto che la politica volta al risparmio energetico, per un alleggerimento dei costi comunali ed un miglioramento della qualità della vita, inizia a dare i suoi frutti.

Considerando le cifre annuali dei consumi energetici comunali, nel 2014 il Comune di Catania ha risparmiato un milione di euro di energia, riuscendo a ridurre considerevolmente l’inquinamento atmosferico.
É stato registrato, infatti, un minor consumo di Tep (tonnellate equivalente di petrolio) rispetto all’anno precedente, passando dai 9.725 Tep consumati nel 2013 ai 6.944 del 2014.

La riduzione è dovuta essenzialmente all’utilizzo nell’illuminazione pubblica di led di nuova generazione, all’uso di combustibile come gasolio e metano nelle scuole e negli impianti sportivi, nonché all’intelligente e sostenibile installazione presso la piscina comunale della Playa di un impianto solare termico che consente, con notevole risparmio, di riscaldare l’acqua sanitaria e quella delle vasche.

«L’intenzione dell’Amministrazione – ha commentato il sindaco Bianco – è quella di proseguire nella politica dei risparmi energetici. Per questo ho stipulato un protocollo d’intesa con l’Enea per formare personale per l’Ufficio dell’Energy Manager e raggiungere accordi per la ricerca, la promozione e lo sviluppo di misure per migliorare il risparmio energetico anche attraverso l’uso di fonti di energie rinnovabili».
La Giunta comunale ha varato inoltre il Paes – Piano d’azione energia sostenibile – documento che consente di accedere ai finanziamenti europei per l’Energia.
L’obiettivo è quello di giungere entro il 2020 a un risparmio del 20% del consumo di energia e ad una riduzione delle emissioni di anidride carbonica nell’atmosfera anche in questo caso del 20%.

Il piano varato dalla Giunta dovrà adesso passare al vaglio del Consiglio comunale e, dopo l’approvazione sarà inviato alla valutazione dell’Unione Europea per l’approvazione definitiva.

Ornella Fichera

Per restare aggiornati sulle notizie si può seguire La Gazzetta Catanese.it anche su Facebook, cliccando qui.

 

 

 

 

Le news dalla Città Metropolitana di Catania

Testata giornalistica ai sensi della Legge 103/2012. Direttore Responsabile Dario Lazzaro. Tutti i contenuti de lagazzettacatanese.it sono di proprietà di Associazione Il Cirneco, C.F.: 93197970879
Per i comunicati stampa, testi e immagini inviare una email a [email protected]
Per la tua pubblicità su questa testata: Responsabile commerciale Simone Cirami – [email protected] – Mob: +39 327 77 03 240.

Scarica l'App de LaGazzettaCatanese.it

Copyright © 2015 Associazione Il Cirneco

In alto