Eventi

Catania, pienone di turisti. Tra venerdì e sabato attesi 4mila crocieristi

porto di catania

Riceviamo e pubblichiamo integralmente,

4000 mila turisti visiteranno nei prossimi giorni la nostra città. Arriveranno a bordo di quattro navi da crociera. La prima ad arrivare nel porto di Catania sarà la  nave Wind Surf (386 turisti) venerdì 3 giugno. Mentre sabato 4 sarà la volta delle navi Mein Schiff 2 (1886 ospiti), Island Sky (114 viaggiatori) e Costa Neo Classica ( 1800 crocieristi).Insomma un vero e proprio pieno di persone incuriosite di vedere le nostre architetture , i nostri musei, le mostre e desiderose di gustare assaggiare le nostre specialità dolci e salate.
Il Comune per far fronte al meglio all’alto numero di presenze previste ha organizzato un tavolo di coordinamento tra tutti gli attori territoriali e i rappresentanti  delle istituzioni  per preparare al meglio l’accoglienza turistica.
Erano presenti insieme all’assessore ai Saperi e alla Bellezza Condivisa Orazio Licandro, i rappresentanti del Museo Regionale di Catania, dell’Autorità Portuale, delle forze dell’Ordine: Polizia di Stato, Carabinieri e Guardia di Finanza. Hanno partecipato, il Comandante della Polizia Municipale, dirigenti del Gabinetto del Sindaco e degli assessorati Turismo, Cultura ed Ecologia.
Molte le iniziative discusse e decise. Un tourist point, gestito dagli operatori turistici del Comune di Catania e dal servizio turistico dalla Regione Siciliana, sarà operativo all ‘interno del porto, nel  terminal della stazione marittima, per offrire un’accoglienza di qualità e un  primo positivo impatto con la città. Nel Tourist Point il passeggero appena sbarcato troverà informazioni e depliant turistici sulle cose da vedere e da visitare.
Sul versante della sicurezza è stato studiato un percorso “protetto”, che eviti l’attraversamento a piedi davanti al porto,  individuato dai rappresentanti delle forze dell’ordine, la cui azione sarà rafforzata durante le giornate di visita dei turisti. Particolare attenzione riguardo alla sicurezza dei visitatori sarà assicurata con una presenza discreta ma rinforzata, specie nei posti che da sempre attirano di più il turista come la Pescheria, piazza Carlo Alberto e piazza Palestro.
Sia venerdì che sabato tutti i musei civici saranno aperti così come i siti archeologici, la Cattedrale e la Badia di Sant’Agata.
Interventi mirati del settore ecologia sono stati decisi su via Calì, strada limitrofa all’ingresso dell’area portuale.

Il primo Network in franchising di quotidiani online

Testata giornalistica ai sensi della Legge 103/2012. Direttore Responsabile Dario Lazzaro. Tutti i contenuti de lagazzettacatanese.it sono di proprietà di Associazione Il Cirneco, C.F.: 93197970879
Per i comunicati stampa, testi e immagini dovranno essere inviati alla email [email protected]
Per la tua pubblicità su questa testata: Responsabile commerciale Simone Cirami – [email protected] – Mob: +39 327 77 03 240.

Scarica l'App de LaGazzettaCatanese.it

Copyright © 2015 Associazione Il Cirneco

In alto