Eventi

Catania. Sabato e domenica la “Festa dei Musei”

Sabato 2 e domenica 3 luglio a Catania è “Festa dei Musei”. Il sindaco Enzo Bianco ha promosso l’adesione della Città all’evento nazionale voluto dal Ministero dei Beni e delle attività culturali e del Turismo in coincidenza con la XXIV Conferenza generale dell’Icom (International Council of Museums) organizzata in Italia sul tema “Musei e paesaggi culturali”.
Palazzo della Cultura e i musei civici Castello Ursino, Belliniano e Emilio Greco saranno aperti, con ingresso libero o a tariffa ridotta, sabato dalle ore 9 fino alle 20 e domenica, che coincide con la prima domenica del mese, dalle 9 alle 13.30, con il sito di Castello Ursino inoltre visitabile sino alle 20.30.

Questo il programma:
Palazzo della Cultura, Via Vittorio  Emanuele 121
Aperto sabato 2 luglio dalle 9 alle 20 e  domenica 3 luglio dalle 9 alle 13.30. Ingresso libero
Mostra di pittura del  maestro Pino Pinelli, a cura di Alessandra Pinelli.
Sono visitabili inoltre le installazioni fisse presso la Torre Saracena:
Opera pittorica “Regolo”
Opera pittorica ” LAS CUCHARILLAS PARA EL  CAFFE – FLORIAN”
Opera pittorica “Agata è per sempre”
Candelora dedicata ai Devoti in onore di S. Agata
In occasione della Festa dei Musei, sabato 2 luglio nel Palazzo della Cultura saranno effettuate visite guidate gratuite ogni ora dalle 15 alle 19
Castello Ursino, Piazza Federico di Svevia
Aperto sabato 2 luglio dalle 9 alle 20 e domenica 3 dalle 9 alle 20.30. Ingresso a tariffa ridotta (la biglietteria chiude un’ora prima dell’orario di chiusura del museo)
Visitabile la mostra “Museo della Follia”. Visite guidate estemporanee ogni ora a riempimento, massimo 35 persone,  anche su prenotazione al n. 331/7495344- biglietto oltre il biglietto d’ingresso, a cura dell’Associazione guide turistiche di Catania;
“Imago Urbis”, disegni, dipinti, carte di Catania tra XVIII e XIX sec. Nello spazio espositivo del 2^ piano esposti disegni, dipinti, incisioni, carte dei maggiori rappresentanti dell’architettura urbanistica del ‘700 e ‘800, Ittar Stefano e Sebastiano, G.B.Vaccarini, L. Mayer e le loro vedute della città etnea prima e dopo  il terribile terremoto del 1693. Mostra curata dal prof. Dario Stazzone;
“Le monete di Catania greca e bizantina nelle collezioni del Museo Civico”, esposte le monete prodotte dalla zecca di Catania in epoca greca e nell’età bizantina. Mostra curata dal prof. Giuseppe Guzzetta ” Università degli Studi di Catania;
Esposizione opere pittoriche dell’ 800 catanese (M. Rapisardi, Gandolfo, Sciuti, Liotta, Attanasio), Mostra curata dallo staff interno del museo.
Informazioni al numero 095345830
Musei Belliniano e Emilio Greco, Piazza S. Francesco d’Assisi 3
Aperti sabato 2 luglio dalle 9 alle 20 e domenica 3 dalle 9 alle 13.30. Ingresso a tariffa ridotta.
Visite guidate a cura  dell’Associazione Guide Turistiche di Catania.

Fondazione Puglisi Cosentino. Ingresso dalle 16 alle 21, l’ingresso alla mostra di Pietro Ruffo “Breve storia del resto del mondo” sarà ridotto a 3 euro.
Saranno invece completamente gratuiti i laboratori didattici e le visite guidate fra le 17 e le 20.
Per i bambini dai 5 ai 10 anni, dalle 17 alle 19, è in programma il laboratorio “Storie volate”, ispirato all’opera-installazione SPAD S VII, il biplano di dimensioni reali realizzato da Pietro Ruffo in legno e carta e che ha trasformato lo storico edificio barocco di Palazzo Valle, sede della Fondazione Puglisi Cosentino, in un vero e proprio hangar. I piccoli partecipanti potranno realizzare un modellino di aereo e ascolteranno storie fantastiche di voli, umani e non. Info e prenotazioni 329.45.71.064.

 

Il primo Network in franchising di quotidiani online

Testata giornalistica ai sensi della Legge 103/2012. Direttore Responsabile Dario Lazzaro. Tutti i contenuti de lagazzettacatanese.it sono di proprietà di Associazione Il Cirneco, C.F.: 93197970879
Per i comunicati stampa, testi e immagini dovranno essere inviati alla email [email protected]
Per la tua pubblicità su questa testata: Responsabile commerciale Simone Cirami – [email protected] – Mob: +39 327 77 03 240.

Scarica l'App de LaGazzettaCatanese.it

Copyright © 2015 Associazione Il Cirneco

In alto