Eventi

Catania. torna il lungomare liberato

LUNGO D

Domenica prossima, 6 marzo, come previsto dal calendario diffuso all’inizio dell’anno, torna il Lungomare Liberato e, dalle 10 alle 18, il tratto da piazza Europa a piazza Mancini Battaglia si trasformerà in una grande isola pedonale per dare la possibilità soprattutto alle famiglie di trascorrere qualche ora all’aria aperta e di divertirsi grazie alle tante iniziative che associazioni e cittadini, coordinati dal Comune, hanno messo in piedi per contribuire ad animare la manifestazione fortemente voluta dal sindaco di Catania Enzo Bianco.
Le auto parcheggiate nell’area chiusa al traffico, dovranno lasciare l’isola pedonale entro le 9, poi saranno rimosse. La Polizia municipale si occuperà anche di “liberare” il Lungomare da eventuali venditori ambulanti non autorizzati e le zone limitrofe dai parcheggiatori abusivi. L’accesso all’isola pedonale sarà comunque consentito ai veicoli autorizzati, ossia quelli dei residenti, dei diversamente abili, di chi è ospite o deve raggiungere gli alberghi e di chi è in possesso dei pass perché proprietario o lavoratore in esercizi della zona. Come sempre inoltre  si potrà raggiungere il Lungomare gratuitamente grazie ai bus dell’Amt parcheggiando l’auto, sempre gratis, nell’area di viale Raffaello Sanzio.
Riguardo alle manifestazioni, visto che nei prossimi giorni sarà celebrata la giornata internazionale della donna, i membri di Glory Dance Academy, si esibiranno in una performace contro il femminicidio e la violenza sulle donne che culminerà in un flash mob dal titolo “Break the chain”. Inoltre  Popupsunsaymorning ha lanciato per la domenica sul Lungomare un contest dal titolo “Woman’s Face”: le immagini dei fotografi Salvo Puccio e Francesco Molino saranno caricate sul Facebook e quella che riceverà più like vincerà l’ideale titolo. La proprietaria della “faccia da donna” riceverà in omaggio il proprio ritratto stampato in grandi dimensioni. Oltre al contest, di fronte al monumento ai Caduti, il Pop up market nell’edizione Popupsunsaymorning proporrà, ancora una volta, manufatti di grande creatività e riciclo creativo.
La novità è rappresentata dalle lezioni collettive di yoga dinamico, che  potenzia la muscolatura, migliora la flessibilità e corregge la postura, proposte dalla Lakshmi Home e a cura di Alessia La Rosa. Nicola Savoca e Ornella Nicosia accompagneranno la lezione con le campane tibetane e il violino.
Non mancheranno poi i momenti di spettacolo con i danzatori di Sicilyinswing, che tanto successo hanno ottenuto con le loro coinvolgenti esibizioni sul Lungomare.Sarà possibile noleggiare mezzi a due ruote in diversi punti dell’isola pedonale. Nella zona del monumento ai Caduti ci sarà un  meccanico di biciclette e anche in questa edizione tornerà il “Tandem-sax” con tanta buona musica dal vivo con la sassofonista Valeria Vitale a bordo di un tandem d’epoca. Oltre al gruppo di ciclisti “Ruote libere” parteciperanno come sempre alla manifestazione i pattinatori di “Total Roller”.
Tornerà inoltre RipuliAMO Catania, a un anno di distanza, sugli stessi luoghi dove furono organizzati interventi di pulizia. L’associazione ha fatto sapere che ha intenzione di ripeterli ma anche di parlare con i cittadini avviando un momento di confronto con tutti coloro i quali tengono davvero a questa nostra città e, se vedono qualcosa che non va, non si voltano dall’altra parte facendo finta di nulla. Ci saranno poi laboratori per grandi e piccini tenuti dai rappresentanti dell’associazione “Artigiani Riuniti” nata per diffondere l’espressione manuale e creativa, confrontando gli antichi mestieri con una nuova iconografia e forma. Mattinata dedicata ai bambini anche da parte dell’Autobooks  del libero scambio con un nuovo carico di libri, che sosterà dalle 10 alle 14 davanti al monumento ai Caduti.
Tra le associazioni impegnate nel sociale che hanno previsto delle manifestazioni per domenica, Telethon sarà presente con L’agenzia d’animazione “I Soliti” e ci saranno anche i dialogatori di Unhcr (l’Alto commissariato delle Nazioni unite per i rifugiati) che informeranno sulle attività dell’Organizzazione offrendo la possibilità di aderire al programma “Angelo dei Rifugiati” sostenendo i progetti con una donazione regolare. In piazza Tricolore, poi, ci sarà un punto informazione dei giovani del comitato di Catania della Croce rossa italiana impegnati in una campagna di sensibilizzazione sui temi del Terzo settore. Con loro saranno i volontari in sella alle Cri Bike che attueranno un servizio di soccorso in bici. Ci saranno infine i rappresentanti di teg4friends onlus, che accudiscono i cani vaganti sul territorio e, per i cuccioli e chi non è adatto alla vita in strada, cercano adozione. E non mancheranno i tanti cinofili che portano a spasso i propri cani nel giorno del Lungomare liberato.

Le news dalla Città Metropolitana di Catania

Testata giornalistica ai sensi della Legge 103/2012. Direttore Responsabile Dario Lazzaro. Tutti i contenuti de lagazzettacatanese.it sono di proprietà di Associazione Il Cirneco, C.F.: 93197970879
Per i comunicati stampa, testi e immagini inviare una email a [email protected]
Per la tua pubblicità su questa testata: Responsabile commerciale Simone Cirami – [email protected] – Mob: +39 327 77 03 240.

Scarica l'App de LaGazzettaCatanese.it

Copyright © 2015 Associazione Il Cirneco

In alto