Archivio

“C’è un ladro in via Francesco Crispi”. La chiamata al 112 fa cogliere un uomo con le mani nel sacco

Gravina di Catania. È stata la chiamata al centralino dei carabinieri, fatta in forma anonima, ad avvertire di uno strano movimento in via Francesco Crispi, ieri sera. I militari, subito giunti sul posto, hanno sorpreso il 61enne Leocata Vito proprio mentre si stava introducendo dentro un appartamento. L’arrestato, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, è stato posto ai domiciliari in attesa di essere giudicato con rito direttissimo.

Per restare aggiornati sulle notizie si può seguire La Gazzetta Catanese.it anche su Facebook, cliccando qui.

Leocata Vito

In alto