Archivio

Cibali: rinvenuta “centrale” del furto d’auto

fjxsrtudr

I Carabinieri delle Stazioni di Nesima e Librino, ieri notte, hanno scoperto, nel quartiere di Cibali, una vera e propria centrale dedicata ai furti, alla ricettazione e al riciclaggio di autovetture e parti di esse, gestita da un pregiudicato catanese di 42 anni,  con conseguente rinvenimento e sequestro di:  centraline elettroniche,  chiavi codificate per auto di varie marche, ricambi d’auto, nonché copie fotostatiche di modulistica in bianco.

La società “Block System” – attraverso il legale Fabio Marzano – ha  smentito che fra quelle chiavi ci fossero anche quelle relative al sistema antifurto prodotto dall’azienda, in quanto – riferisce una nota dell’avvocato – le chiavi del Block System «non sono duplicabili», in quanto «il profilo ed il codice di ciascuna chiave è unico e riservato in esclusiva a Block System Stealth S.r.l.».

 

fjxsrtudr

 

Il proprietario della centrale è stato denunciato.

Dario Milazzo

Le news dalla Città Metropolitana di Catania

Testata giornalistica ai sensi della Legge 103/2012. Direttore Responsabile Dario Lazzaro. Tutti i contenuti de lagazzettacatanese.it sono di proprietà di Associazione Il Cirneco, C.F.: 93197970879
Per i comunicati stampa, testi e immagini inviare una email a [email protected]
Per la tua pubblicità su questa testata: Responsabile commerciale Simone Cirami – [email protected] – Mob: +39 327 77 03 240.

Scarica l'App de LaGazzettaCatanese.it

Copyright © 2015 Associazione Il Cirneco

In alto