Archivio

Cinema: il cortometraggio “21.07” di Spadaro e Genuardi tra sogno e realtà.

CiakCatania

Il messaggio che il cortometraggio dal titolo “21.07”, per la regia di Adriano Spadaro e Jacopo Genuardi, vuole lanciare è quello secondo il quale sognare sia possibile, ma mettersi in gioco per realizzare i propri sogni necessario.
Prodotto dall’associazione CiakCatania e girato nelle scorse settimane in città con la collaborazione della Catania Film Commission, ha come protagonista un giovane studente col sogno di diventare un violinista di successo. Il film scorre in parallelo tra la piazza Teatro Massimo, dove un giovane artista di strada suona il violino tra l’indifferenza della gente, e il tempio della musica catanese, dove si esibisce chi invece ce l’ha fatta. Un giorno l’incoraggiamento di uno spettatore lusinga il ragazzo al punto da
spingerlo a una svolta: cambia look e sistema accanto a sé un cartello con su scritto “comincio venerdì alle 21,07”. Da quel momento niente e nessuno possono più fermarlo.
Tra gli interpreti principali Gabriella Saitta, Giorgio Italia, Pietro Genuardi, Salvo Scuderi, Orazio Mannino. L’audiovisivo, della durata di 15 minuti, sarà diffuso in anteprima attraverso i social e i festival.

«Volevo far passare il messaggio che se nella vita ci diamo da fare, con perseveranza e determinazione, possiamo ottenere importanti risultati – afferma uno dei due registi Adriano Spadaro – ed il cinema è forse il linguaggio più adatto ai giovani».

Per l’associazione CiakCatania, attiva nel campo dei video musicali, si tratta del terzo cortometraggio prodotto. Sergio Vittorio Scuderi, direttore di produzione e co-fondatore di CiakCatania con Spadaro e Genuardi si dice «grato alla Catania Film Commission e al Teatro Massimo Bellini, ma anche alla gente che ha assistito alle riprese e si è fatta coinvolgere nei ciak».
Tra i prossimi progetti di CiakCatania c’è un nuovo film e la seconda edizione della rassegna di successo “Cinema de la plage” alla Playa.

Ornella Fichera

Per restare aggiornati sulle notizie si può seguire La Gazzetta Catanese.it anche su Facebook, cliccando qui.

Il primo Network in franchising di quotidiani online

Testata giornalistica ai sensi della Legge 103/2012. Direttore Responsabile Dario Lazzaro. Tutti i contenuti de lagazzettacatanese.it sono di proprietà di Associazione Il Cirneco, C.F.: 93197970879
Per i comunicati stampa, testi e immagini dovranno essere inviati alla email [email protected]
Per la tua pubblicità su questa testata: Responsabile commerciale Simone Cirami – [email protected] – Mob: +39 327 77 03 240.

Scarica l'App de LaGazzettaCatanese.it

Copyright © 2015 Associazione Il Cirneco

In alto