Archivio

CISL. Da domani via alla raccolta firme per un fisco più equo e più giusto

Riceviamo e pubblichiamo integralmente.

Catania – Sarà presentata domani, venerdì 24 aprile, alle 10, in piazza Stesicoro, la campagna di carattere nazionale della Cisl per raccogliere le firme e portare in Parlamento una proposta di legge di iniziativa popolare per un fisco più equo e più giusto.
Sarà l’occasione anche per dare il via ufficiale alla raccolta a Catania grazie alla presenza di un gazebo con il materiale informativo che sosterà in piazza fino alle 13.
«La Cisl ritiene – spiega Rosaria Rotolo, segretaria generale della Cisl di Catania – che i tempi della politica non siano compatibili con l’aumento dei disoccupati, dei giovani esclusi dal lavoro, dei nuovi poveri. Dopo sette anni di crisi c’è bisogno di risposte certe, immediate e concrete».
«Per tali ragioni – aggiunge – vogliamo offrire il nostro contributo a rafforzare i redditi dei lavoratori, dei pensionati, a spingere i consumi e la ripresa della crescita, presentando un progetto di legge di iniziativa popolare che spinga il Governo ad adottare una riforma del sistema fiscale per cambiare il Paese».
Rotolo sottolinea anche che sono state invitate ad aderire all’iniziativa «tutte le associazioni del mondo produttivo e sociale, le deputazioni catanesi nazionale e regionale, in piazza assieme a tanti cittadini catanesi».

La campagna è sostenuta anche sulle reti sociali dallo slogan/hashtag #firmalacrescita. 

[youtube http://www.youtube.com/watch?v=annxUdoWuIs]

 

Per restare aggiornati sulle notizie si può seguire La Gazzetta Catanese.it anche su Facebook, cliccando qui.

In alto