Cronaca

Colpisce a sprangate l’auto della Polizia Municipale e aggredisce i due agenti, arrestato

Mascali. Notte di follia quella appena trascorsa per Alexandru Andrei Pirlea, un 26enne di origine romena e senza fissa dimora. Sul lungomare di Fondachello, l’uomo, ha iniziato a colpire con una spranga l’auto della Polizia Municipale parcheggiata in via Spiaggia. A tentare di fermarlo sono subito intervenuti i due ispettori della pattuglia presa di mira, ma Pirlea ha aggredito anche questi ultimi.

A bloccare e ammanettare l’uomo ci hanno pensato i carabinieri della locale Stazione che prima di riuscirsi hanno dovuto instaurare con il romeno una violenta colluttazione.

I due  operatori della polizia locale, medicati al pronto soccorso dell’Ospedale di Taormina (ME), sono stati riscontrati affetti da “politraumi” guaribili in una decina di giorni. L’arrestato, dopo le formalità di rito, è stato rinchiuso nel carcere di Catania Piazza Lanza con le accuse di resistenza a pubblico ufficiale, lesioni personali e danneggiamento.

In alto