Archivio

Coltiva cannabis nel terreno del vicino. Sequestrate 39 piante

Mascalucia. Forse perchè l’erba del vicino è sempre più verde, oppure per sperare di passare inosservato, aveva allestito una piantagione di cannabis indica, dotata di 39 piante alte un metro e mezzo, coltivate con fertilizzanti, in un terreno attiguo alla sua proprietà. È stato però sorpreso mentre irrigava, il 46enne del luogo “titolare” della piantagione, ed ora si ritrova accusato di coltivazione e detenzione di sostanze stupefacenti. In attesa della direttissima, l’uomo è stato posto ai domiciliari.

Per restare aggiornati sulle notizie si può seguire La Gazzetta Catanese.it anche su Facebook, cliccando qui.

piantagione_cannabis

In alto