Archivio

“Come Ginestre”. Record sui 100M stile libero e 50M dorso

Ieri presso al Centro Nuoto di Massarosa (Lucca) si è svolto il Campionato Italiano Giovanile di nuoto paralimpico, a cui hanno partecipato ben 100 atleti afferenti alla Finp ed alla Fisdir. Denise Fresta talentuosa atleta del team di nuoto di “Come Ginestre” ha conquistato un ottimo 21° posto su 28 società partecipanti.
La giovane atleta catanese, che ha conquistato nella prima tappa del campionato regionale Finp tenutasi lo scorso il 18 aprile a Palermo con due record assoluti, a Massarosa ha totalizzato altri tempi record: 2′ 35″ 72 sui 100M Stile Libero S3 e 1′ 13″ 68 sui 50M Dorso S3.
Gli ottimi risultati ottenuti dalla nuotatrice Denise Fresta, potrebbero comportare l’inserimento negli elenchi degli atleti di interesse nazionale, e convocazione in azzurro per i Mondiali di Glasgow 2015 e per le Paralimpiadi di Rio 2016.
La seconda tappa del Campionato Italiano Giovanile di nuoto paralimpico, si svolgerà il 17 Maggio a Melilli (SR), a cui seguiranno i Campionati Italiani di Società a Lignano Sabbiadoro (UD) che avranno luogo il 23 e il 24 Maggio.

Cettina La Fata

Per restare aggiornati sulle notizie si può seguire La Gazzetta Catanese.it anche su Facebook, cliccando qui.

In alto