Cultura

Concerti al Castello Ursino, domani lunedì 4 gennaio il live del Fenìlya Cello Duo

photo-credit-Gaetano-Laureanti

Con le feste di fine anno in via di conclusione, è tempo per una nuova grande esibizione musicale in una location suggestiva e prestigiosa come il Castello Ursino. Organizzato dal Centro Magma di Catania, ecco quindi domani, lunedì 4 gennaio alle 20, l’apprezzato Fenìlya Cello Duo per il terzo ed ultimo concerto della serie, che si inserisce nel programma “il nostro Natale” promosso dal Comune di Catania. Dopo il live con il Ten Strings Duo ed il recital di Davide Sciacca, al Castello Ursino andrà in scena l’ensemble che si è costituito nel 2012 e possiede un ampio repertorio che spazia dal barocco al contemporaneo, affrontando con curiosità generi musicali di diverso stile.

Si è esibito, sia in Italia che all’estero, riscuotendo sempre unanimi ed appaganti consensi. Composto da Alfredo Borzì al violoncello e Tania Cardillo al pianoforte, ha in programma musiche di Fauré, Brahms, Schumann e Chopin.

Il concerto di domani avrà come prezzo d’ingresso €5.

PROGRAMMA

“Romantici Titani”

G. FAURÉ: Berceuse, in re magg., op. 16

(1845-1924)

J. BRAHMS: Sonata, in mi minore, op. 38

(1833-1897) – Allegro non troppo

– Allegretto quasi Menuetto / Trio

– Allegro

*** *** *** ***

R. SCHUMANN: Adagio e Allegro, in la bem. magg., op. 70

(1810-1856) – Langsam, mit innigem Ausdruck

– Rasch und Feurig

Fantasiestücke, op. 73

– Zart und mit Ausdruck

– Lebhaft, leicht

– Rasch und mit Feuer

F. CHOPIN: Introduction et polonaise brillante, op. 3

(1810-1849)

Le news dalla Città Metropolitana di Catania

Testata giornalistica ai sensi della Legge 103/2012. Direttore Responsabile Dario Lazzaro. Tutti i contenuti de lagazzettacatanese.it sono di proprietà di Associazione Il Cirneco, C.F.: 93197970879
Per i comunicati stampa, testi e immagini inviare una email a [email protected]
Per la tua pubblicità su questa testata: Responsabile commerciale Simone Cirami – [email protected] – Mob: +39 327 77 03 240.

Scarica l'App de LaGazzettaCatanese.it

Copyright © 2015 Associazione Il Cirneco

In alto