Politica

Consiglio comunale di Catania: eletto il nuovo collegio dei  revisori dei conti

Il Consiglio comunale, presieduto da Francesca Raciti, ha eletto nella serata di ieri il nuovo collegio dei revisori dei conti per il prossimo triennio. Erano presenti in aula, oltre ai 45 consiglieri che hanno partecipato al voto, il vicesindaco Marco Consoli e gli assessori Giuseppe Girlando, Rosario D’Agata, Orazio Licandro, Angelo Villari, Salvo Di Salvo, Luigi Bosco.
Il nuovo Collegio risulta composto dal presidente Fabio Sciuto,  eletto con il maggior numero di voti (13), e da Francesco Battaglia e Massimiliano Lo Certo, eletti con 12 voti ciascuno.
Con la delibera di nomina il Consiglio ha anche approvato la determinazione del compenso spettante ai Revisori, che corrisponde all’importo annuo di euro 20.250,00 per il presidente e di euro 13.500,00  per ciascun componente. I compensi sono determinati nel rispetto della Legge 122 del 30 luglio 2010 di conversione del D.L. n. 78/2010, che all’articolo 6, comma 3, stabilisce che i compensi corrisposti ai componenti di organi collegiali di enti locali sono automaticamente ridotti del 10% rispetto agli importi risultanti alla data del 30 aprile 2010.
Dopo l’elezione dei revisori, l’Aula ha approvato l’immediata esecuzione.
Nella fase delle comunicazioni, che ha preceduto le votazioni, sono intervenuti i consiglieri Giuseppe Catalano, Sebastiano Arcidiacono, Sebastiano Anastasi, Niccolò Notarbartolo, Giusepppe Castiglione, Lanfranco Zappalà.

In alto