Archivio

Controlli negli esercizi commerciali. Ecco come è andata

Carabinieri

Catania. I Carabinieri della Stazione di Nesima supportati dai colleghi del  personale del N.I.L., N.A.S., e N.O.E. di Catania, della Compagnia d’Intervento Operativo del XII BTG “Sicilia”, da personale della Polizia Locale di Catania, ieri mattina hanno effettuato un servizio coordinato di controllo territorio mirato a contrastare reati in materia di salute pubblica e sicurezza sul lavoro procedendo all’ispezione di diverse esercizi pubblici.

Con l’ausilio dei tecnici dell’Enel, presso una macelleria è stato accertato che il contatore fosse allacciato abusivamente alla rete pubblica. Il titolare è stato denunciato per furto aggravato.

In un panificio è stata rilevata la presenza di un lavoratore in nero ed è stata riscontrata l’assenza dei minimi requisiti igienico-sanitari, per cui ne è stata sospesa l’attività.

Infine sono state erogate sanzioni amministrative per un importo complessivo di  19.000 euro, recuperati contributi previdenziali ed assistenziali per importo 2.100 euro ed identificati 3 lavoratori in nero.

Per restare aggiornati sulle notizie si può seguire La Gazzetta Catanese.it anche su Facebook, cliccando qui.

 

Il primo Network in franchising di quotidiani online

Testata giornalistica ai sensi della Legge 103/2012. Direttore Responsabile Dario Lazzaro. Tutti i contenuti de lagazzettacatanese.it sono di proprietà di Associazione Il Cirneco, C.F.: 93197970879
Per i comunicati stampa, testi e immagini dovranno essere inviati alla email [email protected]
Per la tua pubblicità su questa testata: Responsabile commerciale Simone Cirami – [email protected] – Mob: +39 327 77 03 240.

Scarica l'App de LaGazzettaCatanese.it

Copyright © 2015 Associazione Il Cirneco

In alto