Cronaca

Controlli, sequestrata la discoteca RA 5

Catania. Continuano i controlli della Squadra Amministrativa della Divisione Polizia Amministrativa e Sociale della Questura di Catania, a non essere in regola, questa volta, la discoteca “RA 5”, il cui responsabile è stato indagato in stato di libertà per aver tenuto una serata danzante ove al momento del controllo sono stati trovati intenti a ballare circa 250 persone contravvenendo così a quanto stabilito dalla Commissione Comunale di Vigilanza sui Locali di Pubblico Spettacolo che lo autorizzava, ai fini della salvaguardia dell’incolumità pubblica, ad ammettere nel locale non più di 100 persone.

Inoltre, durante la serata, non era presente la prescritta squadra aziendale antincendio ed una delle porte delle uscite di sicurezza era priva del maniglione antipanico.

Per impedire il protrarsi della violazione e per tutelare l’incolumità degli avventori, la serata è stata interrotta ed il pubblico, con le dovute cautele, è stato fatto defluire.

Successivamente, l’immobile costituente l’esercizio, è stato sottoposto a sequestro penale preventivo.

PER RESTARE AGGIORNATI SULLE NOTIZIE SI PUÒ SEGUIRE LA GAZZETTA CATANESE.IT ANCHE SU FACEBOOK, CLICCANDO QUI.

In alto