Archivio

Controllo del territorio: scovati a Zia Lisa due clandestini che guidavano in stato di ebbrezza

Polizia_auto

Nel quadro dei servizi predisposti dal Questore di Catania, personale della “Sezione Volanti” dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico, collaborato da equipaggi del Reparto Prevenzione Crimine di Catania, e dalla Polizia Locale, nella serata del 16 luglio ha espletato un servizio straordinario di controllo del territorio.
Il piano di azione, denominato “Modello Trinacria”, ha come obiettivo la prevenzione e la repressione dei reati in genere.
Posti di controllo posti in Viale Moncada nei pressi dello slargo antistante il civico 16, in via Aci Castello, via Acque Casse e nelle zone limitrofe, mentre a Librino, con l’ausilio di un’unità cinofila, è stato effettuato un servizio di controllo di reati in materia di stupefacenti.
Sono stati effettuati controlli presso il cosiddetto “palazzo di cemento” sito in Via Moncada 3 e nel Viale San Teodoro 7, nonché i quartieri di Picanello e San Cristoforo.

Questi i risultati del piano di azione nello specifico:

  • 16 le infrazioni al Codice della Strada con 4 fermo-veicolo per mancanza del casco;
  • 4 veicoli sequestrati;
  • 3 carte di circolazione ritirate;
  • 4 persone denunciate;
  • 6 perquisizioni effettuate

Il “rastrellamento” delle “zone calde”, è continuato in via Zia Lisa, nei pressi del Cimitero.
Qui la situazione è deteriorata: un’autovettura Audi A4 ha attraversato pericolosamente gli incroci mettendo in serio pericolo l’incolumità di pedoni e passanti. Una volta inseguiti e bloccati dalle Volanti i due cittadini a bordo del veicolo, due uomini di nazionalità serba in stato di ebbrezza, sono stati accompagnati presso gli uffici della Questura. All’interno del veicolo sono stati rinvenuti dosi di cannabis-indica.
In Questura è stato accertato che i due malviventi avevano precedenti penali ed il conducente era destinatario di un provvedimento di espulsione.
I due adesso sono trattenuti per i successivi adempimenti amministrativi per l’espulsione dal territorio dello Stato Italiano.

@MilazzoDario

Per restare aggiornati sulle notizie si può seguire La Gazzetta Catanese.it anche su Facebook, cliccando qui.

Il primo Network in franchising di quotidiani online

Testata giornalistica ai sensi della Legge 103/2012. Direttore Responsabile Dario Lazzaro. Tutti i contenuti de lagazzettacatanese.it sono di proprietà di Associazione Il Cirneco, C.F.: 93197970879
Per i comunicati stampa, testi e immagini dovranno essere inviati alla email [email protected]
Per la tua pubblicità su questa testata: Responsabile commerciale Simone Cirami – [email protected] – Mob: +39 327 77 03 240.

Scarica l'App de LaGazzettaCatanese.it

Copyright © 2015 Associazione Il Cirneco

In alto