Archivio

Controllo straordinario del territorio. 11 persone denunciate

A cura di
Dario Milazzo

Giarre – Nella sera del 13 aprile i Carabinieri della Compagnia di Giarre, nel corso di un servizio straordinario di controllo del territorio, coadiuvati dai militari dei battaglioni “Sicilia” e “Puglia”, hanno conseguito i seguenti risultati.
Sono state denunciate tre persone, una in stato di irreperibilità, per detenzione illecita di sostanze stupefacenti. Le prime due, fermate e perquisite a Mascali, sono state trovate in possesso di una ventina di grammi di marijuana. L’altra, scoperta dai militari a Fiumefreddo di Sicilia, si era data alla fuga dopo aver abbandonato in un contatore del gas una busta contenente 5 grammi di eroina.
Sono state denunciate quattro persone, un uomo e tre donne, di cui una di nazionalità brasiliana, per furto aggravato. Nella circostanza si è accertato, col prezioso ausilio dei tecnici dell’Enel, che ognuno di loro aveva allacciato il contatore di casa alla rete elettrica pubblica.
E’ stata denunciata una persona per violazione dei doveri inerenti la custodia di cose sottoposte a sequestro (utilizzava il mezzo sottoposto a sequestro amministrativo).
Sono state denunciate tre persone sorprese a condurre le loro rispettive auto senza patente.
Sono state peraltro segnalate alla Prefettura di Catania quattro persone per uso personale di sostanze stupefacenti.
Durante il servizio sono state altresì controllate 42 persone, 20 veicoli e sono state effettuate 3 perquisizioni domiciliari.

Per restare aggiornati sulle notizie si può seguire La Gazzetta Catanese.it anche su Facebook, cliccando qui.

In alto