Politica

Convegno a San Giovanni La Punta per lo sviluppo ecosostenibile Etna-sud

Riceviamo e pubblichiamo integralmente

Convegno per lo sviluppo ecosostenibile dei Comuni a Sud dell’Etna, sabato 16 aprile ore 9.30 sede Protezione civile via Taormina sn San Giovanni La Punta-Ct. Il Sindaco Antonino Bellia: “E’ un momento importante per i Comuni aderenti al Gruppo d’azione locale, questo partenariato punterà a sviluppare una strategia di sviluppo comune, attraverso un percorso finalizzato ad attribuire alle realtà locali potenzialità di sviluppo, gestendo le risorse”.

Convegno per lo sviluppo ecosostenibile dei Comuni a Sud dell’Etna, sabato 16 aprile ore 9.30 sede Protezione civile via Taormina sn San Giovanni La Punta-Ct.

Un’opportunità per i Comuni di Camporotondo, San Pietro Clarenza, Mascalucia (Ente capofila), Tremestieri Etneo e San Giovanni La Punta per un partenariato che punta a sviluppare una strategia di sviluppo locale comune, nell’ambito della metodologia CLLD_ LEADER, che trova ampio spazio nel Programma di Sviluppo Rurale Sicilia da poco approvato dalla Commissione Europea. Dopo i saluti del Sindaco Antonino Bellia aprirà i lavori il Sindaco di Mascalucia, Giovanni Leonardi a seguire gli interventi dei sindaci dei comuni aderenti al Gal. A chiusura interverranno deputati e assessori regionali.

“E’ un momento importante per i Comuni aderenti al Gruppo d’azione locale, in tal modo si punterà a sviluppare una strategia di sviluppo locale comune, gestendo le risorse, consentendo alle comunità locali di decidere su come utilizzare le risorse previste dal Programma di Sviluppo Rurale Sicilia. Quindi non più decisioni dall’alto sull’utilizzo di tali risorse, ma è la realtà locale che decide in merito”.

In alto