Cronaca

Corriere della droga al lavoro anche il 2 giugno, viaggiava con oltre 1milione di cocaina

Catania. Grazie ad una mirata azione info-investigativa degli agenti della Squadra Mobile – Servizio Antirapine, nella mattinata di ieri è stata intercettata una Nissan Qasquai con a bordo Ciappazza Giuseppe (classe ’73), già noto alle forze dell’ordine, proveniente da Messina.

Il primo controllo sul mezzo dava esito negativo, anche se la reazione dell’uomo faceva ritenere necessario un’ispezione più approfondita. Infatti, giunti presso gli uffici della Squadra Mobile, gli operatori riuscivano a rinvenire, abilmente occultati e posizionati sotto la scocca dell’autovettura, nr.3 panetti di sostanza stupefacente del tipo “cocaina”, assicurati con del filo zincato. Gli accertamenti condotti presso il Gabinetto Regionale della Polizia Scientifica hanno permesso di quantificare la sostanza stupefacente in kg.3,625 circa lordi e di stabilire il grado di purezza della stessa, pari all’80% di principio attivo. Lo stupefacente sequestrato avrebbe prodotto alle “piazze di spaccio” un guadagno pari ad euro 1 milione e 200mila circa. Espletate le formalità di rito, il predetto è stato associato presso il carcere di Catania “piazza Lanza” a disposizione dell’A.G.

In alto