Archivio

Crollo autostrada Palermo – Catania. Bianco: “Sicilia spezzata in due, dichiarare stato emergenza”

Nella giornata di ieri la polizia stradale e il personale dell’Anas ha dovuto chiudere un tratto dell’autostrada A19 in entrambe le direzioni, nei pressi di Scillato, per via di una frana che ha fatto cedere un pilone.

Enzo Bianco, sindaco e presidente del Consiglio nazionale dell’Anc, in seguito alla notizia della frane di un pilone in un tratto dell’autostrada Catania –Palermo ,con conseguente chiusura della Provinciale 24, ha dichiarato: “La Sicilia è spezzata in due, bisogna dichiarare lo stato d’emergenza”. Bianco per far fronte alla grave situazione dei crolli autostradali dell’area siciliana, ha chiesto la nomina di un commissario straordinario .

 “Si tratta di una situazione di straordinaria gravità e chiedo di nominare subito un commissario straordinario per risolvere la situazione nel più breve tempo possibile. Conoscendo la sensibilità del ministro delle Infrastrutture Graziano Delrio sono certo che il governo nazionale darà una risposta immediata come fatto per altre zone d’Italia”.

Cettina La Fata

Per restare aggiornati sulle notizie si può seguire La Gazzetta Catanese.it anche su Facebook, cliccando qui.

 

In alto