Cronaca

Detenevano munizioni di vario calibro, denunciati padre e figlio

Adrano. Gli agenti del locale commissariato di Polizia, nell’ambito dei servizi di controllo disposti dal Questore di Catania, lo scorso 14 dicembre hanno denunciato D.S. (classe 1956) e D.A. (classe 1988), rispettivamente padre e figlio, perchè in seguito a perquisizione domiciliare sono stati trovati in possesso munizioni di vario calibro illegalmente detenute, che da successivi accertamenti esperiti in loco risultavano appartenere ad entrambi i soggetti deferiti. Il controllo era stato avviato dopo la scoperta, da parte dei tecnici ENEL, di un allaccio abusivo della rete elettrica in un magazzino di proprietà di D.S. sito in una contrada adranita.

PER RESTARE AGGIORNATI SULLE NOTIZIE SI PUÒ SEGUIRE LA GAZZETTA CATANESE.IT ANCHE SU FACEBOOK, CLICCANDO QUI.

Il primo Network in franchising di quotidiani online

Testata giornalistica ai sensi della Legge 103/2012. Direttore Responsabile Dario Lazzaro. Tutti i contenuti de lagazzettacatanese.it sono di proprietà di Associazione Il Cirneco, C.F.: 93197970879
Per i comunicati stampa, testi e immagini dovranno essere inviati alla email [email protected]
Per la tua pubblicità su questa testata: Responsabile commerciale Simone Cirami – [email protected] – Mob: +39 327 77 03 240.

Scarica l'App de LaGazzettaCatanese.it

Copyright © 2015 Associazione Il Cirneco

In alto