Archivio

Dipendenti postali. Domani sit-in a Catania

Riceviamo e pubblichiamo integralmente.

I lavoratori delle Poste Italiane della Sicilia centro-orientale parteciperanno domani, giovedì 11 giugno, al sit-it della Slp Cisl Sicilia che si terrà dalle 18, alle Poste di via Etnea, con lo slogan “Poste italiane se ci sei batti un colpo”.
Saranno presenti lavoratori provenienti dalle province siciliane di Catania, Messina, Siracusa, Ragusa, Enna e Caltanissetta.
Interverranno Giuseppe Lanzafame, segretario generale Slp Cisl Sicilia, Rosaria Rotolo, segretaria generale Cisl Catania, Salvo Di Grazia, segretario generale Slp Cisl Catania.
La manifestazione segue di una settimana una analoga tenutasi a Palermo per i postali della Sicilia occidentale.

«Poste italiane in Sicilia – denuncia Lanzafame – sono in uno stato confusionale, regna il caos assoluto e lavoratori, azienda e qualità del lavoro e del servizio sono seriamente a rischio. Chiediamo una seria riorganizzazione che valorizzi la qualità dei servizi ai cittadini, guardi allo sviluppo e non ai tagli. Il rispetto della dignità dei lavoratori. Il ripristino delle regole. Il pagamento di tutte le spettanze contrattuali».

Per restare aggiornati sulle notizie si può seguire La Gazzetta Catanese.it anche su Facebook, cliccando qui.

In alto