Politica

Disposizione Crocetta su differenziata. Forza Italia: follia del governo regionale, i sindaci disobbediscano

FOTO CONFERENZA FI

Riceviamo e pubblichiamo integralmente.

“Crocetta e il suo governo non perdono occasione per rendere impossibile la vita ai siciliani. Questa volta lo fanno attraverso la disposizione 26 dell’11 luglio 2016, con la quale la Regione obbliga gli esercizi commerciali a provvedere autonomamente al conferimento della raccolta differenziata. Un provvedimento che rischia di mandare in crisi profonda i gestori di alberghi, ristoranti, bar, negozi, per di più nel bel mezzo della stagione turistica. Forza Italia chiede ai primi cittadini siciliani di disobbedire alla richiesta del presidente Crocetta, continuando a raccogliere i rifiuti di tutti gli esercizi. I sindaci diano un segnale inequivocabile al governatore, non emettano alcuna ordinanza ed operino secondo buon senso”, così l’onorevole Marco Falcone, capogruppo di Forza Italia all’ARS, nel corso dell’incontro con la stampa svoltosi stamane nella sede distaccata dell’Assemblea Regionale Siciliana a Catania. Falcone risponde altresì alla replica del presidente Crocetta, secondo il quale la disposizione non darebbe obblighi bensì indicherebbe un’opzione: “Crocetta mente non sapendo di mentire – afferma l’esponente azzurro – perché non conosce il contenuto del suo stesso provvedimento”.  “La Sicilia paga una mancata programmazione sul tema rifiuti e la drammatica emergenza che stiamo vivendo ne è la testimonianza. Solo misure tampone e per lo più tremendamente insensate – afferma l’eurodeputato e coordinatore provinciale di Forza Italia a Catania, onorevole Salvo Pogliese –. L’ultima trovata di Crocetta non risponde ad alcuna logica e rischierebbe di penalizzare enormemente l’attivita degli esercizi commerciali siciliani. I sindaci si schierino dalla parte dei cittadini”.

Il primo Network in franchising di quotidiani online

Testata giornalistica ai sensi della Legge 103/2012. Direttore Responsabile Dario Lazzaro. Tutti i contenuti de lagazzettacatanese.it sono di proprietà di Associazione Il Cirneco, C.F.: 93197970879
Per i comunicati stampa, testi e immagini dovranno essere inviati alla email [email protected]
Per la tua pubblicità su questa testata: Responsabile commerciale Simone Cirami – [email protected] – Mob: +39 327 77 03 240.

Scarica l'App de LaGazzettaCatanese.it

Copyright © 2015 Associazione Il Cirneco

In alto