Cronaca

Distributore di bevande truccato all’Aeroporto di Catania, denunciato un addetto alla manutenzione

distributore_automatico_mangiasoldiCatania. Con un geniale stratagemma aveva trovato il modo di truffare i migliaia di viaggiatori che passano dall’aeroporto Vincenzo Bellini di Catania. Con delle monete straniere bloccate da nastro isolante, all’interno della gettoniera, riusciva a sottrarre le monete dei viaggiatori senza erogare alcun prodotto: un trucco che nel tempo potrebbe aver fruttato una cospicua somma di denaro, considerato che quasi mai gli utenti ne chiedono il rimborso trattandosi di piccole somme di denaro (generalmente inferiori a 2€). Ma le frequenti lamentele non sono passate inosservate agli agenti della polizia di frontiera che hanno chiesto all’indagato di aprire il distributore in loro presenza accertando che effettivamente erano stati attivati artifizi e raggiri al fine di appropriarsi del denaro altrui.

Dapprima l’uomo, un 36enne, ha negato una sua responsabilità sulla truffa, ma grazie alle riprese della videosorveglianza è stato smascherato senza alcun dubbio e denunciato. Si indaga adesso per verificare il corretto funzionamento degli altri distributori presenti in strutture pubbliche e gestite dalla stessa azienda.

In alto