Cronaca

Dosi di marijuana nel cassetto della cucina, arrestato spacciatore

La Gazzetta Catanese consigliaThe Chef - Pizzeria d'autore (clicca sull'immagine per saperne di più)

La Gazzetta Catanese consigliaThe Chef – Pizzeria d’autore (clicca sull’immagine per saperne di più)

Adrano. Nell’ambito di un mirato servizio antidroga, lo scorso 22 ottobre, è stato arrestato l’incensurato L.S. (classe ’92) per detenzione di marijuana. L’uomo era stato perquisito in via Vittorio Emanuele dagli agenti della Polizia di Stato che avevano rinvenuto in una tasca dei pantaloni due dosi di marijuana del peso di un grammo ciascuna.

La perquisizione è stata quindi estesa nell’abitazione del soggetto dove, occultate in un cassetto della cucina, erano presenti altre 28 dosi della stessa sostanza stupefacente, già suddivise e confezionate per lo spaccio.

Dopo le formalità di rito, su disposizione dell’A.G. il reo è sottoposto agli arresti domiciliari in attesa del procedimento per direttissima fissato per la giornata di domani.

In alto