Eventi

“Due passi in centro”: a Misterbianco il 19 marzo la campagna che promuove l’attività fisica con passeggiate in centro

A Misterbianco il 19 marzo parte “Due passi in centro”, la campagna promossa da Senior Italia Federanziani che vuole sensibilizzare l’opinione pubblica e le istituzioni sull’importanza del mantenimento di una vita attiva tra la popolazione senior , evidenziando come muoversi possa incidere positivamente sullo stato di salute e sulla qualità di vita nei soggetti affetti da patologie croniche (quali la Cardiopatia Ischemica Cronica, lo Scompenso Cardiaco e la broncopneumopatia cronico-ostruttiva).
“Due passi in centro” si sviluppa in 80 manifestazioni in altrettante città italiane e coinvolge i Centri Sociali per Anziani (CSA) e gli Enti locali. Si prevede l’organizzazione di una passeggiata per gruppi di cittadini Senior attraverso specifici percorsi nei territori cittadini, culminante in un incontro di sensibilizzazione in piazza con il contributo scientifico di un cardiologo e di uno pneumologo.
La campagna gode dei patrocini del Senato della Repubblica, Ministero della Salute, di Agenas, dell’Istituto superiore di sanità, del Coni, dell’Anci (Associazione nazionale Comuni italiani), di numerose regioni e province e delle società scientifiche di riferimento e si concluderà con una valutazione dei risultati e con l’implementazione di un modello da trasferire.
L’iniziativa si è già svolta con grande successo a Foggia, Pescara, Latina, Matera, Frosinone, Torino, Napoli, Udine, Brindisi, Terni e Perugia.
Il 19 marzo “Due passi in centro” sarà a Misterbianco (CT): la camminata dei Senior – prevista per le ore 10,00 – raggiungerà il Teatro Comunale, in via Giordano Bruno, dove i partecipanti incontreranno il Sindaco di Misterbianco Antonino Di Guardo, il Vice Sindaco Giuseppe Marco Corsaro e il medico di Medicina Generale Salvatore Urzi.

Ornella Fichera

In alto