Archivio

Due terremoti in poche ore nel catanese

terremoto_15_luglio_pedara

Catania. Due distinti eventi sismici sono stati registrati oggi in provincia di Catania.

Il primo, questa mattina alle 6:19, è stato percepito dai sismografi dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia di Roma ad una profondità di 26 Km, e magnitudo 2.9. L’epicentro è calcolato a circa 7 Km dal centro abitato di San Michele di Ganzaria e 8 Km dal centro abitato di Caltagirone.

Il secondo terremoto è stato avvertito dai sismografi della Sala Operativa dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia di Catania alle 18:29, ad una profondità di 6Km e una magnitudo di 2,9. L’epicentro è stato stimato a pochissima distanza dai centri abitati di Pedara, Nicolosi e Trecastagni.

Per restare aggiornati sulle notizie si può seguire La Gazzetta Catanese.it anche su Facebook, cliccando qui.

terremoto_15_luglio_caltagirone terremoto_15_luglio_pedara

 

Le news dalla Città Metropolitana di Catania

Testata giornalistica ai sensi della Legge 103/2012. Direttore Responsabile Dario Lazzaro. Tutti i contenuti de lagazzettacatanese.it sono di proprietà di Associazione Il Cirneco, C.F.: 93197970879
Per i comunicati stampa, testi e immagini inviare una email a [email protected]
Per la tua pubblicità su questa testata: Responsabile commerciale Simone Cirami – [email protected] – Mob: +39 327 77 03 240.

Scarica l'App de LaGazzettaCatanese.it

Copyright © 2015 Associazione Il Cirneco

In alto