Archivio

Emergenza maltempo a Giarre: creare sistema unico di area vasta per ridurre allarmismi e margini d’errore, la proposta del sindaco Bonaccorsi – di Ornella Fichera

pioggia

In seguito al pesante nubifragio che nelle ultime ore ha interessato l’area del catanese e la fascia jonica della Sicilia orientale, il sindaco di Giarre Roberto Bonaccorsi lancia un appello accorato sulla necessità di aprire un confronto sui sistemi di allertamento della popolazione in caso di emergenze meteorologiche, che riguardi tutti i livelli istituzionali preposti e riduca al massimo i margini di errore nelle scelte compiute dalle autorità.

«Ritengo sia ormai indispensabile – afferma Bonaccorsi – mettere i sindaci nelle condizioni di fornire risposte ai cittadini che non siano contradditorie o che risultino poco comprensibili, sia dal punto di vista delle procedure d’emergenze che della gestione della messa in sicurezza del territorio».

Il ragionamento del sindaco nasce proprio mentre l’amministrazione giarrese è ancora impegnata a fare i conti con i danni a strade, spazi ed edifici pubblici dovute alle notevoli precipitazioni, che hanno portato anche alla chiusura delle scuole della città.

L’intensità della perturbazione che ha colpito Giarre si è rivelata ben maggiore rispetto alle previsioni e questo ha causato gravi disagi.

«Quello che mi sta a cuore – continua il sindaco – è che si riesca a creare un nuovo sistema, possibilmente di area vasta, che non sia fondato su onde di allarmismo e disinformazione, ma sia orientato verso un organismo sovracomunale che si assuma la responsabilità di decisioni che non possono essere lasciate alla discrezionalità del sindaco».

Infine Bonaccorsi ringrazia tutti coloro che durante questi momenti di allerta si stanno adoperando per dare una mano, dalle forze dell’ordine alle famiglie e a tutti coloro che, soprattutto in emergenza, scelgono di compiere il proprio dovere.

Per restare aggiornati sulle notizie si può seguire La Gazzetta Catanese.it anche su Facebook, cliccando qui.

Le news dalla Città Metropolitana di Catania

Testata giornalistica ai sensi della Legge 103/2012. Direttore Responsabile Dario Lazzaro. Tutti i contenuti de lagazzettacatanese.it sono di proprietà di Associazione Il Cirneco, C.F.: 93197970879
Per i comunicati stampa, testi e immagini inviare una email a [email protected]
Per la tua pubblicità su questa testata: Responsabile commerciale Simone Cirami – [email protected] – Mob: +39 327 77 03 240.

Scarica l'App de LaGazzettaCatanese.it

Copyright © 2015 Associazione Il Cirneco

In alto