Archivio

Emergenza sbarchi: dalla Caritas scarpe, vestiti e colazione per i migranti al Palaspedini

Riceviamo e pubblichiamo integralmente.

Continua l’accoglienza straordinaria della Caritas diocesana di Catania nell’emergenza sbarchi. A seguito dello sbarco del 30 giugno, su richiesta del Comune, operatori e volontari hanno fornito assistenza ai 200 migranti di cui 21 minori, accolti temporaneamente al Palaspedini di Catania.  Sono state consegnate 80 paia di scarpe – sequestrate dalla Guardia di Finanza e in dotazione alla Caritas – abbigliamento vario per donne e bambini, e il necessario per la colazione.
Il direttore della Caritas, don Piero Galvano, ribadendo l’impegno nell’emergenza umanitaria in atto, auspica che nei confronti dei migranti in transito nella nostra Città ci sia maggiore organizzazione nell’accoglienza.

In alto