Archivio

Energia elettrica a casa collegata alla rete pubblica. Arrestato un 46enne

I Carabinieri della Stazione di Pedara hanno arrestato in flagranza S.R., 46enne, del luogo, per furto aggravato e continuato. Ieri pomeriggio, una pattuglia dell’Arma, coadiuvata da personale tecnico dell’Enel, ha accertato che l’uomo  aveva manomesso il contatore elettrico della propria abitazione, effettuando un allaccio diretto alla rete pubblica. L’arrestato è stato trattenuto in una camera di sicurezza dell’Arma in attesa di essere giudicato con rito direttissimo.

Per restare aggiornati sulle notizie si può seguire La Gazzetta Catanese.it anche su Facebook, cliccando qui.

 

In alto