Eventi

“Energia, Trivelle, Rifiuti, Ambiente. Facciamo rete per i beni comuni”, martedì 19 assemblea regionale

In seguito al grande successo riscosso dal “comunicato congiunto” contro la scomparsa dal testo del decreto “milleproroghe” per il 2021 sulla moratoria delle operazioni di ricerca di idrocarburi nei mari del
Mediterraneo, è stata convocata un ‘assemblea regionale per martedì
19 gennaio, alle ore 18,30 sul tema:
“ Energia, Trivelle, Rifiuti, Ambiente. Facciamo rete per i beni comuni”.
Al comunicato congiunto che ha dato il via a questa assemblea hanno aderito:
ADAcon
ASIA USB Sicilia
AssoCEA
MessinaAPS
Avamposto Eco Pantelleria Centro Consumatori Italia Comitato Popolare Antico Corso
C.N.G.E.I. – Sezione di Caltagirone
 Dahalia Decontaminazione Sicilia
Forum Siciliano
Movimenti per l’acqua e i Beni Comuni
 Generazioni Future Sicilia
 Il Ramarro
Legambiente
Circolo “Il Cigno” – Caltagirone
Legambiente Circolo “L’Anatroccolo” – Priolo Gargallo Solarino Floridia Libera. Associazioni, nomi e numeri contro le mafie NO TRIV – Coordinamento Nazionale
Rifiuti Zero Sicilia
Scicli Bene Comune
SUNIA
Zero Waste Sicilia.

 “Invitiamo – si legge in una nota dell’organizzazione dell’assemblea – alla partecipazione delle
cittadine, dei cittadini e delle associazioni per creare un fronte unitario per la salvaguardia
dell’immenso patrimonio ambientale e di beni comuni della Sicilia che il mondo ci invidia. Fermiamo il saccheggio! Le generazioni future ringraziano!”.

All’assemblea, che si svolgerà online, è
prevista la partecipazione del segretario nazionale di Generazioni Future(GFR), Luigi De Giacomo.

Sarà possibile collegarsi a partire dalle 18,15 .
Per info sulle modalità  di partecipazione contattare:
-www.generazionifuture.org
-https://www.facebook.com/ComitatoDifesaBeniPubblici/?ref=br_rs
-https://www.facebook.com/Beni-Comuni-Sicilia 654734384987495/

In alto