Cronaca

Etna, scossa di terremoto avvertita dalla popolazione

CATANIA – I sismografi della sala operativa di Catania dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia hanno rilevato, alle 11:53, una scossa di terremoto di magnitudo 2.9 sul versante nord-orientale dell’Etna, poco distante dal centro abitato di Milo. 

L’ipocentro è stato stimato a circa 4 km di profondità.

La scossa è stata sensibilmente avvertita dalla popolazione locale, cosi come nei comuni vicini e a valle della cittadina di Milo. Non si registrano danni a persone o cose. 

In alto