Archivio

Evade i domiciliari, ma viene fermato e perquisito. In casa aveva marijuana e cocaina

droga_misterbiancoMisterbianco. Stava passeggiando in centro quando è stato riconosciuto e fermato dai carabinieri. L’uomo infatti, C.G. di 35 anni, doveva trovarsi a casa in quanto colpito dalla restrizione degli arresti domiciliari. Nella circostanza i militari hanno proceduto ad una perquisizione domiciliare nell’abitazione del fermato rinvenendo, abilmente occultati in un’anta di un mobilio del salone, 6,2 kg di marijuana, suddivise in 5 buste di plastica e 65 dosi già pronte per lo spaccio,  una busta di cellophane contenete 14 grammi di cocaina ed due bilancini di precisione, che sono stati sequestrati. L’arrestato, che dovrà rispondere dei reati di evasione e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, è stato posto nuovamente ai domiciliari in attesa di essere giudicato con rito direttissimo, come disposto dall’Autorità Giudiziaria.

Per restare aggiornati sulle notizie si può seguire La Gazzetta Catanese.it anche su Facebook, cliccando qui.

 

In alto