Cronaca

FCE, entra in funzione il secondo Vulcano

Catania. Entra in funzione oggi il treno “Vulcano” DMU 002 della Ferrovia Circumetnea. Si tratta del secondo dei quattro treni acquistati dalla Ferrovia Circumetnea per rinnovare l’obsoleto parco rotabile dell’azienda. Proprio in questi giorni è arrivato a Catania il quarto ed ultimo treno realizzato dall’azienda polazza NOWAG e, come già anticipato in passato, la Circumetnea sta già pensando all’acquisto di altri treni (probabilmente altri quattro) per rendere ancora più efficiente il servizio.

I treni Vulcano erano stati presentati durante i festeggiamenti dei 120 anni della tratta Catania – Adernò lo scorso mese di dicembre e stanno entrando in funzione con qualche mese di ritardo rispetto alla tabella di marcia annunciata in quella occasione.

A partire dall’entrata in vigore dell’orario invernale grazie ai nuovi treni dovrebbero aumentare le corse da e per Catania e, con l’inaugurazione della metropolitana Nesima – Stesicoro dovrebbe tornare anche il servizio domenicale e nei giorni festivi, fortemente richiesto dagli utenti.

Infine, è prevista entro agosto la riapertura della tratta Linguaglossa – Riposto, attualmente interrotta per lavori in corso.

In alto