Archivio

Federparchi. Marisa Mazzaglia confermata nel direttivo

Nicolosi. A conclusione dell’ottavo congresso nazionale, tenutosi a Trezza (sull’Adda), è stato eletto il nuovo consiglio direttivo. Buone notizie per Marisa Mazzaglia, presidente del Parco dell’Etna, che per il secondo mandato consecutivo viene eletta nel consiglio direttivo.   Il nuovo consiglio direttivo, come primo atto, ha rieletto presidente per la terza volta, all’unanimità, Giampiero Sammuri, presidente del Parco nazionale dell’Arcipelago Toscano.

Sono onorata di rappresentare per il prossimo triennio in seno al Consiglio Direttivo di Federparchi il sistema dei Parchi e delle aree protette della Sicilia  – dice la presidente del Parco dell’Etna –Lavoreremo affinché attorno a questa realtà, che è bene e risorsa per la Sicilia, si costruisca un modello di sviluppo territoriale che confermi alcune tendenze già in atto (riduzione del consumo di suolo nei Parchi, alto indice di qualità paesaggistica, agricoltura ben condotta), ma che soprattutto faccia dei Parchi laboratorio di innovazione della green economy e trampolino di lancio dell’ecoturismo, settore in rapida e costante espansione in tutto il mondo”.

Il NUOVO CONSIGLIO DIRETTIVO FEDERPARCHI

In alto