Cronaca

Fermata la giovane che da giorni tentava rapine nella zona del Corso Italia

Catania. Diciannove anni e già una carriera avviata con reati contro il patrimonio. Sembra essere lei, Vinciguerra Valentina, la giovane che da alcuni giorni (a volte in compagnia di altre regazze) minaccia con un coltello i gestori di attività commerciali della zona del Corso Italia con lo scopo di rapinarli. Nella sola giornata di ieri ha dapprima tentato il colpo in un negozio d’abbigliamento in via D’Annunzio e, successivamente, in un negozio del Corso Italia.

Dopo l’ultimo tentativo gli agenti delle Volanti della Polizia di Stato l’hanno individuata e bloccata con il coltello ancora addosso. La polizia invita i negozianti vittima delle rapine nei giorni scorsi a recarsi presso l’ufficio fermati della Questura per l’eventuale riconoscimento della donna.

In alto