Eventi

Festa dell’albero al Parco Gioeni: i ragazzi delle scuole catanesi adottano un ulivo

Catania. Questa mattina al Parco Gioeni, alla presenza del sindaco Enzo Bianco e degli assessori Rosario D’Agata e Valentina Scialfa, si è celebrata la Giornata Nazionale dell’Albero e i ragazzi della scuola “Parini” hanno piantato e adottato un albero di ulivo.

La Festa dell’Albero – ha affermato il sindaco Bianco – ha un grande valore simbolico: è come una strada che ci indica che dobbiamo rispettare la natura e che dobbiamo rendere più bella e più pulita la nostra città. Una delle cose più importanti per renderla più bella e più pulita e che essa possa avere più verde. Ogni albero rende l’aria che respiriamo infinitamente più pulita. E dove si respira aria buona le persone stanno bene. Come sindaco mi sono sempre impegnato per creare sempre più verde, come quando vent’anni fa realizzai con l’aiuto di tanta gente questo parco. Infatti per rendere più bella questa città dobbiamo tutti dare una mano. Noi possiamo fare mille cose buone ma dobbiamo anche impedire gli atti di vandalismoQuindi – ha concluso Enzo Bianco – vi ringrazio per quello che state facendo oggi, ma ancora di più per quello che, sono certo, farete ogni giorno per difendere il nostro patrimonio di verde“.

La Giornata si è conclusa con la collocazione, al posto del pino che era stato rimosso a causa della vetustà eta, di due alberi: un altro pino e una eritrina, che sono stati sistemati nell’aiuola di Ognina tra via Messina e via Vincenzo De Cristoforo.

In alto