Archivio

Gioco d’azzardo. Controlli in tutta la provincia, sequestrate slot machine ed elevate 50mila euro di sanzioni

Catania. Su input del Ministero dell’Interno, il Comando Provinciale dei carabinieri di Catania ha intensificato i controlli, in tutto il territorio provinciale, al fine di contrastare il dilagare del gioco d’azzardo non autorizzato. A tal proposito sono stati raggiunti i seguenti risultati:

  • 4 persone denunciate per aver esercitato l’attività di gioco e scommesse senza l’autorizzazione di pubblica sicurezza e per non aver identificato i giocatori per stabilirne l’età.
  • Sequestrate 4 slot machine e 5 computer poiché privi di autorizzazione e non collegati con il monopolio di stato.
  • Elevate sanzioni amministrative per quasi 50.000 euro per violazioni in materia di giochi e scommesse on line.
  • Sequestrati circa 600 euro in contanti ritenuti il profitto illecito sulle scommesse effettuate.   

Per restare aggiornati sulle notizie si può seguire La Gazzetta Catanese.it anche su Facebook, cliccando qui.

In alto