Archivio

I vigili urbani gli sequestrano la bancarella abusiva e lui si cosparge di benzina minacciando di darsi fuoco. Arrestato

Catania. Approfittando delle festività in onore di Sant’Agata, della giornata di ieri, aveva montato una bancarella abusiva in piazza San Placido. Accertato che fosse sprovvisto delle autorizzazioni, il personale della Polizia Municipale ha proceduto a porre sotto sequestro la merce ed il banco utilizzati, cosa che non è stata gradita dall’uomo in questione, un 60enne, che, probabilmente spinto dalla disperazione, ha iniziato a cospargersi di benzina minacciando di darsi fuoco. Il tempestivo intervento della volante della polizia ha scongiurato il peggio: l’uomo, infatti, dopo essere stato immobilizzato dagli agenti, veniva dichiarato in stato di arresto per resistenza a pubblico ufficiale e, su disposizione del P.M. di turno, posto alla misura degli arresti domiciliari.

Per restare aggiornati sulle notizie si può seguire La Gazzetta Catanese.it anche su Facebook, cliccando qui.

 

In alto