- La Gazzetta Catanese - http://www.lagazzettacatanese.it -

Il ciclone Zorbas e la windsurf school di Acicastello

la migliore assicurazione danni è l’amicizia: il ciclone Zorbas abbattutosi venerdì sulla costa jonica  ci restituisce una storia di  solidarietà  a favore dell’istruttore della locale  windsurf school di Acicastello.

 Racconto di Valentina Bellelli:  “erano le 15:30 quando al lungomare Scardamiano i lidi incustoditi cominciavano ad esser depredati dalle onde, salvo un tratto di lungomare, dove da lì ad un’ora, una quarantina tra ragazzi, bambini, donne e uomini, aiutavano Daniele, l’istruttore della windsurf school di Acicastello, a mettere in salvo  frigoriferi e  attrezzature varie riempiendo un centinaio di metri di marciapiede.  
Chi non conosce Daniele? Un ragazzo che in qualsiasi momento ti regala una pacca sulla spalla e un sorriso, che ha fatto della sua passione per il windsurf un lavoro, un luogo per famiglie e uno stile di vita, esempio di pulizia, passione e regole per tanti ragazzi.

 Tutti gli altri lidi  avrebbero potuto fare lo stesso  ma nessuno ha mosso un dito.  Alcuni proprietari avvicinandosi al folto gruppo che si dava da fare  hanno chiesto come mai facessimo tutta quella fatica visto che c’era l’assicurazione che avrebbe pagato. Nessuno  ha risposto, Daniele ha solo alzato le spalle come per dire “gli affetti non te li paga nessuno”.