Sport

Il pilota etneo Francesco La Mazza gareggerà su Ferrari all’ultima tappa del campionato italiano GT

francesco-la-mazza

Riceviamo e pubblichiamo integralmente.

Sarà spettacolo, nel week end, sul circuito del Mugello. Il campionato italiano GT non era stato mai così combattuto, visto che nell’ultima tappa si assegneranno ben 4 titoli nazionali.
Alla sfida finale sarà rappresentata anche la Sicilia, grazie al pilota catanese Francesco La Mazza. Ciccio-volante come viene chiamato sulle piste gareggerà per il team EasyRace di Michele Paccagnella che schiererà una Ferrari 488 GT3 con l’equipaggio Schirò-Melo. Per capire la “portata” dei  protagonisti, basta ricordare che Melo è stato pilota ufficiale Ferrari, ha vinto il FIA GT di classe GT2 nel 2006, l’ALMS nel 2007, la 24 ore di Le Mans tra le GT2 nel 2008 e nel 2009, la 24 ore di Spa nel 2009, la 12 Ore di Sebring nel 2007, 2009 e 2010 e la Petit Le Mans del 2008 e 2009. La EasyRace schiererà anche la 458 GT3 guidata da La Mazza e dal giovanissimo ed esperto driver Daniel Mancinelli.
La categoria regina, la GT3, accorpa nella stessa gara Super GT3 (vetture di quest’anno) e GT3 (vetture della stagione scorsa).
la-ferrari-che-giudera-la-mazzaL’atmosfera è caldissima perché i giochi sono ancora aperti: i primi di ogni classe sono ancora tutti in lizza per i titoli di campioni italiani.
Nel Super GT3,con quattro equipaggi racchiusi in appena 21 punti (ancora meno se si tiene conto dei due risultati da scartare), il duello è quanto mai avvincente.
Ferrari, Audi e Lamborghini saranno in lizza anche nella classe GT3.
La corsa al titolo ha portato i team ufficiali a ingaggiare super professionisti del calibro di Alex Zanardi, Laurens Vanthoor, Jaime Melo, Mimmo Schiattarella che possano dare una mano a chi si gioca la possibilità di diventare campione italiano.
Alla grande attesa per il finale più incerto degli ultimi anni (si registra il tutto esaurito in quasi tutti gli alberghi nel giro di 20 km dal circuito), si aggiunge dunque anche la presenza e il ritorno in pista di Alex Zanardi, il campione paraolimpico che sarà in gara con una BMW M6 GT3 ufficiale.
«Dopo 2 anni di “silenzio” ritorno al Mugello per preparare la stagione 2017, dove sarò presente quasi sicuramente – spiega Francesco La Mazza – grazie anche al supporto di partner commerciali catanesi. Tornando alla gara di domenica, a stemperare l’atmosfera “molto calda”, pare sia prevista al Mugello pioggia a catinelle. Dunque, la mia strategia è quella di attendere lo sviluppo delle gare, visto che in testa si prevedono “scintille”,per poi provare a fare qualcosa di buono nella seconda parte delle due prove. Per me, fondamentalmente, è un banco di prova in chiave futura».
PROGRAMMA: Il programma dell’ultimo week end motoristico della stagione prevede i due turni di prove ufficiali delle classi SGT3 e GT3 sabato mattina dalle 9,45 alle 10,35. Nel pomeriggio, invece, alle 15,50 è prevista la prima gara. Domenica, infine, alle ore 16,50 gara-2 SGT3 e GT3. Tutte le gare, della durata di 48 minuti + 1 giro saranno trasmesse in diretta TV su Rai sport 1 e in web streaming sul sito www.acisportitalia.it/GT, ad eccezione di gara-1 delle classi Super GT3 e GT3 che sarà trasmessa in differita sabato alle 18.05 su Rai sport 1.

Le news dalla Città Metropolitana di Catania

Testata giornalistica ai sensi della Legge 103/2012. Direttore Responsabile Dario Lazzaro. Tutti i contenuti de lagazzettacatanese.it sono di proprietà di Associazione Il Cirneco, C.F.: 93197970879
Per i comunicati stampa, testi e immagini inviare una email a [email protected]
Per la tua pubblicità su questa testata: Responsabile commerciale Simone Cirami – [email protected] – Mob: +39 327 77 03 240.

Scarica l'App de LaGazzettaCatanese.it

Copyright © 2015 Associazione Il Cirneco

In alto