Archivio

In casa con cocaina, hashish e marijuana. In manette una “coppia stupefacente”

Mascali. Il 42enne Giuseppe Messina e la sua convivente, una 32enne di origini ungheresi, sono stati arrestati dai Carabinieri dell’Aliquota Operativa della Compagnia di Giarre coadiuvati dai colleghi del Nucleo Cinofili di Nicolosi, per e spaccio di sostanze stupefacenti.

A seguito di una perquisizione domiciliare infatti, in casa dei due i militari hanno rinvenuto, abilmente occultati, una busta con 300 grammi di cocaina,  suddivisi in 2 panetti da 140 grammi e 20 grammi in dosi, 1 panetto di 55 grammi di hashish e 1 dose marijuana, 3 bilancini di precisione, materiale vario utilizzato per il confezionamento dello stupefacente e la somma contante di 7.000 euro, ritenuta provento dell’attività di spaccio. Per Messina si sono aperte le porte della casa circondariale di piazza Lanza, mentre la donna è stata posta agli arresti domiciliari.

Per restare aggiornati sulle notizie si può seguire La Gazzetta Catanese.it anche su Facebook, cliccando qui.

droga_sequestro Messina Giuseppe

In alto