Cronaca

In casa con oltre 2 milioni di euro di cocaina, arrestato

Parisi Vittorio

Parisi Vittorio

Misterbianco. Una mirata attività info-investigativa ha permesso agli uomini della Sezione Antidroga della Squadra Mobile di Catania di scoprire l’arrivo di un carico di droga nella giornata di sabato 18 giugno a Misterbianco, il cui destinatario doveva essere Parisi Vittorio (classe ’62), già noto alle forze dell’ordine.

Sin dalla mattina gli agenti si sono appostati sotto casa dell’uomo e, quando questi è uscito a piedi, hanno proceduto con un controllo personale. L’uomo ha mostrato una particolare ed ingiustificata insofferenza, cosa che ha fatto scattare una perquisizione domiciliare, dalla quale sono stati rinvenuti e sequestrati 9 panetti di cocaina (alcuni riportanti la scritta “Teka” “500” “Generali” e “James”) per un peso complessivo di 9 kg. circa, in parte occultati all’interno della camera da letto ed in parte in cucina.

Nell’abitazione veniva, altresì, rinvenuto anche uno “scanner” rivelatore di microspie.

La droga del valore di circa 450.000 euro, avrebbe fruttato su “piazza” oltre 2 milioni di euro.

Espletate le formalità di rito, Parisi Vittorio è stato associato presso il carcere di piazza Lanza a disposizione dell’A.G.

In alto